Attenzione al cambio quota: per i podisti ancora indecisi è il momento di accettare la sfida e cominciare a programmare l’evento che segnerà l’inizio della stagione podistica.
Rompere gli indugi iscrivendosi in queste ore, oltre al risparmio economico, servirà anche a preparare mentalmente la propria personale sfida su un percorso che promette scintille e tempi da record.

Attirati dalla bellezza e unicità del Lago Maggiore e delle Alpi, sono già moltissimi gli stranieri che hanno colto l’occasione non solo di correre sul percorso più panoramico d’Italia, ma anche di organizzare un week end tra lago e montagna nella stagione delle prime fioriture, dei cieli limpidi e delle ultime nevicate.
Colori che resteranno indelebili per molto tempo, ben oltre la singola giornata.

Si corre per soddisfare anima e corpo.

Ma non è solo la grande bellezza dei luoghi ad attirare tanti runners dall’Italia e dall’estero, la mezza del Lago Maggiore è l’occasione per sfidare se stessi e con ogni probabilità fare il tanto sognato personal best.
Nel 2018 è stato segnato il miglior crono in 59’06” sulla mezza maratona in Italia e il 5° al mondo. Percorso piatto, condizioni meteo eccellenti, sulle sponde del Lago Maggiore si può correre davvero veloci.

Bisogna quindi affrettarsi per approfittare delle tariffe agevolate:

 

  • La quota della 12^ NEXIA AUDIREVI Lago Maggior Half Marathon cambierà il 31/01 e passerà da 25 euro a 30 euro.
    (Il prossimo scaglione scadrà il 15 marzo, poi si avrà tempo fino allo Sport Expo per iscriversi, ma i costi saranno maggiori)
  • Per i gruppi e le società sportive invece è possibile iscriversi a prezzi agevolati, sempre con le stesse scadenze delle quote.
  • Per accedere alle agevolazioni è obbligatorio inviare Iscrizione di almeno 10 atleti tesserati ad un’unica società sportiva da far pervenire in soluzione unica su apposito modulo reperibile sul sito www.LMHM.it.

Non è più tempo di camminate, correte ad iscrivervi!